Prenotate subito il Portfolio Steampunk con le stampe che gli autori firmeranno, insieme a un disegno dedicato. Inviate prima del Festival la prenotazione del Portfolio a tiratura limitata a info@cremacomics.it

I NOSTRI OSPITI !

ALESSANDRO BIGNAMINI

Frequenta la Scuola del Fumetto di Milano. Nel 1994 entra nella squadra di collaboratori della Sergio Bonelli Editore, iniziando a lavorare alla  testata Mister No, per la quale illustrerà sia albi della serie regolare che fuoriserie. Nel 2005, sempre per la Bonelli, disegna due albi della miniserie Brad Barron, e nel 2009 diversi episodi della miniserie Greystorm. Nel 2013, insieme ad Antonio Serra, dà vita al riadattamento  de “la banda maculata” di Conan Doyle, apparso in un Dylan Dog color fest, a seguire poi due albi della miniserie Orfani, sino ad arrivare al suo romanzo a fumetti, realizzato su testi di Stefano Vietti, I Pionieri dell’Ignoto. Attualmente è al lavoro sulla testata Dragonero, serie Fantasy per la quale ha già disegnato diversi albi.

GIANFRANCO FLORIO

SOLO IL 09.04!
Affascinato dal disegno, indirizza in questo senso i suoi studi e, dopo il liceo artistico, segue un corso alla scuola di fumetto leccese Lupiae Comix fino a giungere poi all’Accademia Disney di Milano. Nel 2007 inizia a lavorare per la Walt Disney Company Italia illustrando i magazine di CIP & CIOP, TOY STORY e CARS. Nel 2013 inaugura le sue graphic novel legate alle produzioni Disney/Pixar, partendo da quelle dei film PLANES e PLANES 2. Successivamente arriva a TOPOLINO dove disegna storie di Topolino, Paperino e Paperinik. Nel 2016 cura la mostra La notte milanese del dr. Fulci, dedicata al grande regista di Zombi 2 e L’aldilà. Per la rivista Scarp de’ tenis cura le strisce satiriche di Paputsi, di cui è creatore insieme a Davide Barzi e Luca Usai. Il suo ultimo impegno è legato alle produzioni a fumetti collegate alla nuova serie animata di DUCKTALES.

giuseppe candita

Dal 2010 al 2014 lavora nel mercato franco-belga , per Zephyr Editions (ora Dupuis), disegnando la serie KOREA.  Nel 2013 esordisce per la Sergio Bonelli Editore sull’Almanacco del Giallo della serie a fumetti JULIA e continua la collaborazione fino al 2019 illustrando 7 storie della criminologa. Nel 2015 crea la sua prima Graphic Novel a fumetti, KNIGHT IN THE NIGHT un thriller psicologico a sfondo medioeval Dark–Fantasy. Nel 2017 illustra per Edizioni Inkiostro la Graphic Novel CHARLES MANSON-FIGLIO DELL’UOMO. Nello stesso anno crea graficamente il personaggio ANANKE, illustra il N.0 e si occupa della direzione artistica. Nel 2018 entra nello staff di TEX disegnando una storia di prossima uscita per il COLOR TEX. Nel 2019 illustra una storia per la nuova miniserie di ZAGOR:Le origini della vendetta . Attualmente, è al lavoro su una lunga storia di TEX.


daniele statella

Lavora per i comics per adulti e realizza illustrazioni per Rizzoli Rcs, Hachette, Mondadori, Baldini & Castoldi, Sperling&Kupfer e per le riviste Rolling Stone, Marie Claire, Cosmopolitan. Ha disegnato vari episodi per fumetti pubblicati da Star Comics, Edizioni If e Astorina, tra cui: CORNELIO, DR. MORGUE, NUVOLE NERE, LEGION75, FACTOR V, PINKERTON, L’INSONNE, NICK RAIDER e DIABOLIK. Con la sua Associazione culturale Creativecomics organizza la Scuola di Fumetto di Vercelli e svariati festival come “Vercelli tra le nuvole”, “Fumetti al castello”, “Sport & comics” e “Casale Diabolika”. Come regista firma alcuni cortometraggi e, con Alessia Di Giovanni, il film lungometraggio western horror “Undead men” (uscito in sala a marzo 2013). Nel 2013 entra a far parte dello staff di DAMPYR.

SAKKA

Sakka, all’anagrafe Roberta Sacchi nata a Cremona, esordisce nel 2011 facendo parte della mostra collettiva Futuro Anteriore nell’ambito di Napoli Comicon. In seguito pubblica diversi fumetti come autrice unica con il Centro Fumetto Andrea Pazienza: Il Sogno del Minotauro, Eläin, Il Libro Nuovo e l’Artbook Ninfe. Successivamente collabora con altri editori pubblicando Goodbye Marilyn e Vincent Van Gogh – La tristezza durerà per sempre (Beccogiallo), Stradivari – Genius Loci (Kleiner Flug) e I Maestri del Mistero – Il giro di vite (Edizioni StarComics). È stato tratto dall’omonima graphic novel un cortometraggio di animazione intitolato Goodbye Marilyn selezionato per la Giornata degli Autori del Festival del Cinema di Venezia 75°. Partecipa ad edizioni collettive tra cui Bandierine e Artiste (Barta Edizioni), Tales from Baule (Licaoni) e Dal Risorgimento alla Resistenza (Lucca Comics).

Oltre ad essere autrice, da diversi anni è insegnante dei corsi di fumetto del Centro Fumetto Andrea Pazienza di Cremona. Dal 2019 riprende la collaborazione con la testata Schizzo Presenta per Storie dal pianeta terra e Storie dal profondo del cuore proponendo il racconto breve Sogno 619 e la fiaba invernale Sul bordo di ogni cosa

nicola genzianella

Nel 1998, per Sergio Bonelli Editore lavora per il neonato DAMPYR, serie per cui lavora ancora attualmente. Dal 2006 inizia anche la collaborazione con la casa editrice belga Dupuis, per la quale realizza il secondo volume della serie BUNKER, uscito nel gennaio 2008, a cui faranno seguito altri 4 volumi.  Con lo scrittore  Pietro Gandolfi, ha dato vita  alla serie autoprodotta THE NOISE in collaborazione con l’associazione culturale ORA PRO COMICS di Piacenza. Ha pubblicato nel 2107 per la belga Casterman la serie WILLIAM ADAMS: SAMURAI,e sempre nello stesso anno ancora con Dupuis,  NI TERRE NI MER di Olivier Megatone.  Ma è la realizzazione frequente degli albi DAMPYR che gli darà maggior prestigio e apprezzamento.

 

LUIBA GABRIELE

Liuba è autrice, illustratrice e fumettista. Espone i suoi disegni sia in Italia che all’estero. Ha collaborato con i portali di Stormi e Graphic News, col progetto editoriale THIS IS NOT A LOVE SONG; i suoi disegni compaiono su libri e riviste. Nel 2019 illustra per la casa editrice Hop! AMY – VITA DI AMY WINEHOUSE che ottiene un grande successo di critica e di pubblico. Pubblica da autrice indipendente poesie, racconti illustrati e diari di viaggio.

paolo bisi

SOLO IL 10.04!
PAOLO BISI nasce a Piacenza. Nel fumetto, la sua prima pubblicazione è del 1992, sulla rivista DARK, Edizioni Granata Press, con LA CASA DEI FANTASMI, storia di Marcello Toninelli. Nell’ estate del 1995 inizia la collaborazione con Sergio Bonelli Editore sulla testata MISTER NO, realizzando sei albi. Nel 2005 passa quindi alla testata ZAGOR con la storia IL TESORO DI DIGGING BILL, su Almanacco dell’Avventura, sceneggiata da Luigi Mignacco. Seguono otto albi con storie di Diego Cajelli (I LUPI DEL FIUME), Mauro Boselli (SERTAO), Samuel Marolla (HELLGATE BRUCIA), e l’ultima storia di Ade Capone (IL RITORNO DEI LUPI NERI). Nel dicembre 2017 per il Color Zagor esce la storia di Samuel Marolla: SPETTRI PER DIGGING BILL. Prosegue a lavorare con Zagor. Ha collaborato anche con le edizioni Glénat per il mercato francese, con il volume collettivo DESSINS pour le CLIMAT (2005), e con la trilogia MANSON (2008 / 2010).

riccardo randazzo

Diplomato alla Scuola del Fumetto di Milano, ha realizzato diversi storyboard pubblicitari per la tv e in seguito HA disegnato una storia per Agenzia Incantesimi di Federico Memola. Nel 2018 e 2019 realizza i disegni del primo e del secondo numero di BAIONETTA edito da Edizioni Inkiostro. Il 2020 lo vede ai pennelli del numero 6 di SAMUEL STERN per Bugs Comics.

Al momento è al lavoro su vari progetti che vedranno luce durante l’anno corrente.